Esperienza nelle costruzioni navali dal 1978

La mia esperienza nel campo della nautica inizia dal 1978 con regate classe IOR su barche a vela da 12 metri, e successivamente con imbarchi su yacht a vela d’epoca. Infine con la costruzione e le gare di offshore classe 1.
Dopodiché inizio a dedicarmi alle costruzioni navali con il Cantiere Navale Perini Navi a Viareggio a partire dal 1987, come Responsabile dell’Allestimento. In questi anni sono stato personalmente responsabile dell’allestimento di molte unità navali, fra le quali: Simba, Gitana, Malizia, e molte altre.

Nel 1997 la mia passione mi ha portato a diventare Responsabile Allestimento yacht e più tardi Direttore di Produzione e Costruzione per il Cantiere Navale Intermarine s.p.a. a La Spezia.
Qui, sotto la mia supervisione, sono state costruite le seguenti unità militari e yachts: MY Balaju, Gdf Serie V 6000, Pattugliatori Gdf da 35 mt, MY Wally Power 118, S/Y Virtuelle (Tencara), e altre costruzioni minori.

Dal 2004 ho lavorato come Direttore della Qualità dei Cantieri Admiral Yachts a Lavagna, acquisendo ulteriori capacità sulle metodologie e tecnologie nei motor yacht in alluminio.
Nello stesso anno ha iniziato l’attività professionale come Perito Navale per valutazioni di nuovi acquisti, per lavori di modifica e riparazioni, ed anche per perizie legali e assicurative.

Successivamente, ho lavorato per 6 anni come Direttore di Produzione per i Cantieri San Lorenzo a Viareggio. Successivamente ho collaborato con Wosa Yacht Refitting Management and Survey per altri 5 anni, e poi come Direttore di Produzione di Baglietto Yacht a La Spezia. 
Oggi ricopro il ruolo di Direttore di Stabilimento e di Produzione per i Cantieri Siman di Pisa.

Sono disponibile per incarichi in Liguria e Toscana, ma anche in altre regioni italiane ed estere.

Direzione lavori e consulenze per la costruzione di nuovi yacht

Costruzioni nautiche a La Spezia e Genova. Direzione lavori yacht a Viareggio, Carrara, Livorno. costruzioni navali in Liguria e Toscana.

Quando si affronta la progettazione e la costruzione di imbarcazioni, ci sono diversi aspetti critici da considerare. Qui ci sono tre punti principali da tenere in considerazione per le nuove costruzioni nautiche:

bianchi marine services yacht surveyor liguria toscana 1 1 qihhw0w62rm3yy6bnv9f6k569w95klbodt6wal2tm8

Oltre a questi punti principali, è importante considerare anche aspetti come l’efficienza energetica, l’ergonomia, l’accessibilità e il comfort a bordo, garantendo comunque le prestazioni e le aspettative del cliente, a seconda degli scopi e delle esigenze specifiche dell’imbarcazione. La collaborazione di cui mi avvalgo con progettisti, ingegneri navali e costruttori è fondamentale per garantire il successo di ogni progetto di costruzione navale.

Pianificazione e svolgimento dei lavori

In ogni progetto per super yacht e barche in generale, la supervisione della costruzione è un elemento fondamentale. Bianchi Marine Services dà un contributo fondamentale con un approccio pratico alla pianificazione e allo svolgimento dei lavori, al fine di consegnare lo yacht nelle specifiche, nei budget, nei tempi e nei termini stabiliti.

  • Coordinamento del lavoro con disegnatori, architetti di interni e ingegneri navali.
  • Organizzazione e partecipazione alle riunioni sullo stato di avanzamento a scadenze regolari in tutta la costruzione di super yacht.
  • Preparazione delle specifiche tecniche dettagliate, di piani e programmi.
  • Gestione delle modifiche valutando l’impatto tecnico, temporale ed economico che esse avranno sulla commessa.
  • Preparazione del budget, elaborazione di programmi e risorse.
  • Confronto del reale progresso della commessa reagendo alle eventuali complicazioni.
  • Utilizzo di un sistema di Gestione qualità.
  • Gestione e collaborazione con i surveyor della società di classificazione internazionale e MCA.
  • Controllo dei difetti durante la costruzione dello yacht per garantire la rapidita di intervento.
  • Valutazione sulle difficoltà di nuove costruzioni e refitting.
  • Valutazione e scelta dei cantieri navali e delle ditte appaltatrici e formulazione delle offerte.
  • Se necessario, mediazione tra le parti dove c’è un conflitto di interessi.
  • Realizzazione di ispezioni pre-consegna, prove in mare e consegna.

Solo chi costruisce sa dove si possono nascondere i difetti piu occulti.